25 Gennaio 2024

Piano mirato di prevenzione rischio di cadute dall’alto in edilizia

La Regione Umbria ha scelto, al fine di migliorare e uniformare la vigilanza su tutto il territorio regionale, di adottare un documento di buone pratiche per l’attività di vigilanza e controllo nei cantieri, con l’adozione da parte del personale di vigilanza di una scheda di sopralluogo e di una check list per ii controllo dei maggiori rischi infortunistici.

Relativamente alle cadute dall’alto, la Regione, in attuazione Piano Nazionale della Prevenzione 2020/2025, recepito con DGR 1308 del 29.12.2020, ha affidato al gruppo di lavoro regionale del Programma Predefinito PP7 – Prevenzione in edilizia ii compito di redigere e divulgare un documento di buone pratiche di salute e sicurezza a tutela dei lavoratori contro ii rischio di cadute dall’alto e la scheda di autovalutazione per le imprese edili contro ii rischio di cadute dall’alto.

In allegato il DOCUMENTO INFORMATIVO e la SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE

News ed aggiornamenti

Donne in Edilizia

Abbattiamo lo stereotipo che l’edilizia è solo per gli uomini!

Francesca ci racconta la sua esperienza dalla fine della scuola ad oggi.

Leggi Tutto »

LAVORARE NON E’ MORIRE

Profondo interesse e coinvolgimento emotivo tra gli alunni dell’Istituto IPSIA “S. Pertini” di Terni, presenti all’aula Secci per parlare di sicurezza.

Leggi Tutto »

Circolare sopralluoghi in cantiere

Il T.E.S.E.F. di Terni offre sopralluoghi gratuiti nei cantieri edili per supportare le imprese nella conformità alle normative di sicurezza sul lavoro. Questo servizio di consulenza mira a intensificare la prevenzione e la sensibilizzazione in materia di sicurezza, garantendo ambienti di lavoro sicuri e regolamentati.

Leggi Tutto »

I nostri Corsi

Informiamo le Imprese interessate che prossimamente saranno attivati nuovi percorsi formativi...